I riti della sepoltura
Genere
Fantascienza
Lunghezza
racconto lungo, 27 pagine
Collana
Futuro Presente n. 57
ISBN ebook
9788825422405
Prezzo ebook
€ 1,99
Data di uscita
22 November 2022
Copertina di
Dante Primoverso
Collana a cura di
Giulia Abbate ed Elena Di Fazio

EBOOK

I riti della sepoltura

di Sergio Beccaria

Dopo La strega del lago e Il silenzio della Sorellanza, Sergio Beccaria torna a raccontarci di Emma, la "strega del lago", e del suo mondo ipertecnologico e inquieto

Scarica pacchetto stampa Scarica copia recensione

I riti della sepoltura fanno parte da sempre della cultura umana, e forse della sua stessa natura. Emma lo sa bene: e non manca di presenziare a un funerale eccellente, ma non solo per rispetto. Cosa è successo davvero a Patrizia Della Rovere, tesoriera della potente Sorellanza? Cosa la collega alla scienziata Monica Saleri, amica di Emma, morta dopo che le sue importanti ricerche sui neuroni specchio avevano perso finanziamenti e interesse pubblico? Emma sa bene che tutto è collegato e che le coincidenze sono segnali di qualcosa che è solo apparentemente disgregato. E il suo intuito, unito a una impareggiabile competenza scientifica, la porterà alla verità: una verità per cui il mondo non è pronto, ma di cui ha davvero bisogno.

Dopo La strega del lago e Il silenzio della Sorellanza, Sergio Beccaria torna a raccontarci di Emma, la "strega del lago", e del suo mondo ipertecnologico e inquieto: nel quale la magia, l'arcano, il sacro giocano insieme alle neuroscienze, alla biologia, all'ingegneria genetica. Una saga fantascientifica raffinata e densa di riferimenti attualissimi.

Sergio Beccaria è nato a Brescia nel 1969. Si è appassionato alla fantascienza da ragazzo, quando suo padre, per avvicinarlo alla lettura dopo numerosi tentativi falliti, gli ha fatto conoscere Urania e i libri dell’Editrice Nord. Le copertine di Karel Thole hanno compiuto il miracolo.

Attualmente collabora con la rivista online B-Sides Magazine, curata dal fratello Andrea.

  • 1.
  • 2.
  • 3.
  • 4.
  • 5.
  • 6.
  • Epilogo
  • Ringraziamenti