ANTICIPAZIONE!
Trinacria Station. Antologia della fantascienza siciliana
Genere
Fantascienza
Lunghezza
romanzo, 196 pagine
Collana
Odissea Fantascienza n. 127
ISBN ebook
9788825422443
Prezzo ebook
€ 4,99
Data di uscita
13 December 2022
Collana a cura di
Silvio Sosio

EBOOK / CARTACEO

Trinacria Station. Antologia della fantascienza siciliana

L'antologia della fantascienza siciliana: da Capuana ai giorni nostri, un secolo di narrativa fantastica espressione di una grande e vitale tradizione.

Scarica pacchetto stampa Scarica copia recensione

La tradizione della fantascienza in Sicilia ha solide basi e ricchissime espressioni, che attraversano le generazioni e le province. Dai racconti fantascientifici di Luigi Capuana alle prime esperienze di fanzine, a Palermo con Astralia – proprio curata da Gian Filippo Pizzo – e Intercom fino alla più recente, catanese Fondazione SF. In questa antologia Gian Filippo Pizzo ha raccolto testi di quasi tutti i più riconosciuti autori dell'isola, residenti o emigrati. Ne viene fuori in quadro variegato che testimonia la ricchezza e la vitalità di un genere non sempre facile ma sempre affascinante.

Gian Filippo Pizzo (Palermo, 1951-Firenze 2021) si è occupato per oltre 40 anni di fantascienza e fantastico, in campo sia letterario che cinematografico, in qualità di saggista, recensore, editor e curatore di collane, organizzatore di eventi e cineforum, occasionalmente anche scrittore di racconti, ma sopratutto di apprezzatissimo curatore di antologie. Ne ha curato, anche in collaborazione, oltre venti. Questa è l'ultima a cui lavorato, senza riuscire a completarla portato via da un male contro cui combatteva da tempo. Tra le ultime vi sono Fantaetruria (Carmignani, 2019), Mogli pericolose (Watson, 2019) e Rizomi dal sole nascente (Kipple, 2020), Rapporti dal domani (Delos Digital, 2020). È stato coautore di dodici libri di saggistica – con cui ha vinto quattro Premi Italia – il più recente dei quali è la Guida ai narratori italiani del fantastico (Odoya, 2018)

Emanuele Manco, laureato in matematica, è nato a Palermo e attualmente risiede a Milano, dopo aver abitato in varie città italiane (Roma, Bologna, Torino, Trieste e altre). Alterna l'attività di consulente informatico con quella di giornalista pubblicista, saggista, conferenziere e scrittore. Curatore del magazine on line FantasyMagazine.it, suoi articoli in rete sono presenti sulle riviste Fantascienza.comDelos Science FictionThrillerMagazineNeXT StationCarmilla e Tom's Hardware. Ha pubblicato racconti in riviste e antologie e i saggi 10 Consigli per scrivere fantascienza (Edizioni del Gattaccio) e Matematica Nerd (Edizioni CentoAutori). Per Delos Digital cura le collane Odissea Fantasy e Urban Fantasy Heroes.

  • Gian Filippo Pizzo, Introduzione (incompiuta)
  • Luigi Capuana, Il primo maggio del dottor Piccottini
  • Luigi Capuana, La voluttà di creare
  • Bruno D’Agostino, Le urla della mente
  • Salvatore Schiavone, Rapporto sui risultati dell’operazione: “Terra Nostra”
  • Piero Schiavo Campo, Ritorno
  • Nino Martino, Capo Milazzo
  • Francesco Grasso, Il giorno del ponte
  • Emiliano Farinella, Non può piovere per sempre
  • Antonino Fazio, Empatia
  •  Fabio F. Centamore, L’ampolla di hatrigluna
  • M. Caterina Mortillaro, Desolazione
  • Enrico Di Stefano, Stilbe
  • Claudio Chillemi, Il Quarto Livello
  • Mariano Equizzi, KORE
  • Ambra Stancampiano, Òbo
  • Emanuele Manco, Terraforming
  • Enrico Di Stefano, Breve storia della fantascienza siciliana