ANTICIPAZIONE!
L'isola Te Ashi
Genere
Narrativa
Lunghezza
romanzo breve, 60 pagine
Collana
La via della seta n. 14
ISBN ebook
9788825428643
Prezzo ebook
€ 2,99
Data di uscita
30 aprile 2024
Collana a cura di
Caterina Franciosi

EBOOK

L'isola Te Ashi

di Luigi Rinaldi

Un’isola misteriosa e maledetta. Un gruppo di ragazzini che stringe un patto per conquistarla.

Scarica pacchetto stampa Scarica copia recensione

Dopo la fine della seconda guerra mondiale, la fama oscura di una piccola isola maledetta antistante il porto – l’isola Te Ashi – turba la vita tranquilla di un villaggio di pescatori.

Durante un gioco di esplorazione, sulla sommità di una collina a strapiombo sul mare, quattro ragazzi fanno una scoperta eccezionale. Shirō, il leader del gruppo, si propone di usare gli oggetti trovati per sfatare una volta per tutte il mistero dell’isola Te Ashi e liberare così il villaggio dal terrore che la circonda. Ma sull’isola c’è qualcosa che, forse, non fa davvero parte del regno degli umani, qualcosa di oscuro e tremendo e che reagisce con forza agli intenti dei ragazzi.

La vicenda si sviluppa, così, nel tempo e la resa dei conti – forse – avverrà solo ai nostri giorni.

Il racconto lungo è ispirato alla celebre leggenda di Momotarō, il ragazzo della pesca.

Luigi Rinaldi è nato a Roma nel 1967. Laureato in Chimica, attualmente vive e lavora in provincia di Roma come insegnante e libero professionista nel settore dei rifiuti industriali. Scrive da diversi anni e ha raccolto diversi riconoscimenti. Tra i più rilevanti: si è classificato finalista al Premio Galassia – Città di Piacenza nel 2006; si è classificato al terzo posto nel Premio Alien 2006; ha vinto il Premio Robot nel 2010 con il racconto Hidden, finalista anche al Premio Italia; è arrivato finalista al Premio Urania Mondadori (2011) e al Premio Odissea (2014) col romanzo Hakkakei; è stato plurifinalista al Premio RiLL e ha pubblicato l’antologia Oscuro Prossimo Venturo (Wild Boar, 2018); è presente nell’antologia Altri futuri (finalista al Premio Italia 2020 e al Premio Vegetti 2020) con il racconto Prova di Recupero; ha vinto il Premio Odissea nel 2021 con il romanzo Blu Espero (Delos Digital); ha vinto il Premio Odissea nel 2023 con il romanzo Onda Omologica (Delos Digital). Il suo racconto La gru e la tartaruga è presente nell’antologia Yokai. Creature straordinarie dal Giappone, relativa alla collana “La via della seta” (Delos Digital). Sposato con Yumi (traduttrice dall’inglese al giapponese di diversi romanzi dello scrittore Scott Mariani), ha collaborato come copywriter italiano con la casa editrice Engine Room.

  • 1.
  • 2.
  • 3.
  • 4.
  • 5.
  • 6.
  • 7.
  • 8.
  • 9.
  • 10.
  • 11.
  • 12.
  • 13.
  • 14.
  • 15.
  • 16.
  • 17.
  • 18.
  • 19.
  • 20.
  • 21.
  • 22.
  • 23.
  • 24.
  • 25.
  • 26.
  • 27.
  • 28.
  • 29.